Impianti di irrigazione per parchi pubblici e giardini privati a Sassuolo e a Reggio Emilia

Gli impianti di irrigazione per un’area verde sono importantissimi, soprattutto nei mesi estivi, quando l’acqua piovana non è sufficiente per conservarne inalterata la bellezza e lo stato di salute.

Impianti di irrigazione automatici o a goccia, adattabili a qualsiasi forma, dimensione e tipologia di area verde, sono in grado di risolvere il problema della distribuzione dell’acqua.

Impresa Reggiana di Giardinaggio si occupa, a Sassuolo e in tutta la provincia di Reggio Emilia, della progettazione e della realizzazione di impianti di irrigazione di qualsiasi tipologia per parchi pubblici e giardini privati.

Sei interessato ad avere maggiori informazioni, anche in merito ai nostri prezzi? Ti basta contattarci quando preferisci!

Tipologie di impianti di irrigazione

È possibile distinguere tra varie tipologie di impianti di irrigazione, ognuna con le proprie attrezzature accessorie:

Irrigazione interrata: permette di evitare sprechi d’acqua, essendo l’acqua gestita da una centralina automatizzata con diversi tipi di programmazione. Ne esistono due tipologie: sistemi statici e a turbina;

Irrigazione a goccia: impianti composti da ali gocciolanti, che si trovano a contatto diretto con le radici e non sono di intralcio alle attività effettuate in superficie;

Irrigazione fuoriterra: l’acqua viene trasportata da tubi flessibili, collegati al rubinetto, e distribuita alle piante tramite lance, che producono un getto concentrato oppure a pioggia. Ne esistono tre tipologie: statici e rotanti, a battente e oscillanti.

Principali componenti di un impianto di irrigazione automatico

I componenti che essenzialmente compongono un impianto di irrigazione sono:

il programmatore: stabilisce gli orari di partenza e la durata dei cicli irrigui, di solito impostati nelle ore notturne per limitare l’evaporazione dell’acqua utilizzata e eventuali shock termici alla vegetazione. Per migliorare la qualità dell’irrigazione e ridurre gli sprechi d’acqua si può abbinare al programmatore un sensore pioggia che interrompe l’erogazione dell’acqua nel momento in cui comincia a piovere;

le elettrovalvole: eseguono i comandi del programmatore, aprendo e chiudendo l’alimentazione idrica alle varie zone dell’impianto, dimensionate in base alla portata e alla pressione dell’acqua a disposizione;

gli irrigatori: hanno la funzione di distribuire l’acqua irrigua. Esistono numerosi irrigatori che si adattano alle caratteristiche delle aree da irrigare e che possono essere divisi in tre categorie: statici per aree piccole, dinamici per aree medio grandi e a turbina per terreni sportivi.

Preventivi dettagliati e gratuiti

L’irrigazione è una delle più importanti operazioni colturali e un impianto di irrigazione automatico ben progettato e ben realizzato consente di distribuire l’acqua in modo omogeneo, costante, ma soprattutto limitando gli sprechi d’acqua.

Poiché ad ogni contesto ambientale va adattato uno specifico metodo di irrigazione, è sempre consigliato affidarsi a degli specialisti del settore, che grazie all’impiego di accessori adeguati, resistenti e qualità, alle competenze tecniche acquisite nel corso di anni di esperienza, sapranno creare un impianto perfettamente funzionante ed efficace.

Impresa Reggiana di Giardinaggio lavora a Sassuolo e in tutta la provincia di Reggio Emilia ed è a disposizione per predisporre preventivi personalizzati.

Contattaci senza impegno!